fedem domande di Sesso, Coppia, Amore e Relazioni  |  Inserita il 21/04/2014

Ravenna

Desiderio di riaverlo

Buongiorno a tutti,
sono Federica, una ragazza di 20 anni. Per poco più di due mesi sono uscita con un ragazzo, Andrea. Non si è trattata di una storia, ma di un rapporto di conoscenza, durante il quale lui si è dimostrato molto preso: spesso mi proponeva weekend in viaggio e faceva progetti per il futuro, tra cui venire a trovarmi in Erasmus l'anno prossimo. Nonostante a me facesse piacere il suo affetto e nonostante io stessi molto bene in sua compagnia, non ero ancora convinta di ciò che provavo per lui: avevo bisogno di emozioni forti che lui non mi faceva provare. E così, davanti ai suoi progetti, io indietreggiavo e diventavo sempre più fredda. Nell'ultimo periodo, poi, è tornato a farsi vivo un ragazzo per il quale avevo perso la testa 5 mesi fa. E così, i dubbi sono tornati più insistenti e io mi sono allontanata ulteriormente da Andrea, a tal punto che rispondevo dopo ore ai suoi messaggi o inventavo scuse per non vederlo. Purtroppo, la mia decisione sul da farsi è stata anticipata da lui, che, con un messaggio, mi ha chiesto di interrompere la conoscenza perchè sentiva l'esigenza di stare libero. Proprio il suo messaggio mi ha fatto capire cosa stavo perdendo, e il desiderio di riaverlo si è fatto forte. Così, gli ho chiesto una seconda possibilità, spiegandogli che, a causa delle mie incertezze, non mi ero fatta realmente conoscere da lui, ma..risposta negativa: vuole stare solo (situazione che si prolunga per lui da circa un anno, quando si è lasciato con l'ex storica). Questa settimana lontana da lui è stata durissima perchè ho dovuto lottare, oltre che con i ricordi, anche con i sensi di colpa. Ora chiedo a voi un consiglio sincero per riconquistarlo. Devo aspettare? Come devo comportarmi?

  1 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Patrizia Baroncini Lanzini Donzelli Inserita il 21/04/2014 - 21:16

Cara Federica,
più che consigli penso sia il caso che si interroghi sul suo desiderio di riconquistarlo.
Dice che ha bisogno di emozioni forti che lui non le faceva provare. interrompendo la conoscenza ha creato delle emozioni forti di perdita e da quel momento dice di riaverlo, ma non dà minimamente spazio alle qualità di Andrea!
Anche se riuscisse a riconquistarlo lui sarebbe sempre la persona che è. Non le farebbe provare quelle emozioni forti di cui ha bisogno.
Ora il suo obiettivo è questo e non mostra interesse verso i progetti e l'interesse che Andrea le aveva mostrato.
Cosa fare?
Si chieda qual'è il suo obiettivo attuale con un ragazzo e poi valuti se Andrea fa parte di questo obiettivo.

Un saluto.
Patrizia Baroncini