Luana  domande di Sesso, Coppia, Amore e Relazioni  |  Inserita il 04/04/2019

Roma

Lui al momento non vuole figli

Salve, ho 35 anni e convivo da 5 con il mio compagno. Un paio di anni fa ho tirato fuori l argomento figli e lui mi rispose che non si sentiva pronto e che questo argomento gli metteva ansia... Quindi chiuso discorso. Ultimamente però io ne sento il bisogno, sarà l età quindi ho ritirato fuori l argomento e lui mi ha detto che vorrebbe un figlio e ci pensa spesso ma ha come un blocco. Non so io la prendo come un non volersi legare con me, sono combattuta se dargli tempo come mi ha chiesto o lasciarlo perché forse non vogliamo le stesse cose. Sono confusa e triste non so che fare... Dovrei dargli tempo come mi ha chiesto? Come posso aiutarlo a superare questo blocco?
Grazie

  1 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Anna Marcella Pisani Inserita il 04/04/2019 - 11:03

Roma - Cassia, Flaminia, Tor di Quinto, Cesano, Fo
|

Buongiorno Luana,
comprendo il suo disagio e credo che possa provare ad approfondire la quesione con il suo compagnao.
Ossia cercare di capire con lui se la sua sensazione ("non volersi legare a me") sia effettivamente corrispondente a ciò che prova lui. Inoltre, avvicinarsi a lui, le consentirebbe di comprendere meglio il tipo e l'entità di questo "blocco", in modo da valutare se esso sia superabile o no.
Pertanto, prima di prendere decisioni ("dargli tempo o lasciarlo") è utile fare chiarezza su questi aspetti e capire se effettivamente avete le stesse priorità nella realizzazione della vita di coppia.
Cosa significa per lei avere un figlio? E per il suo compagno?
Come mai la questione del "figlio" può mettere a rischio la vostra relazione ("lasciarlo")? E' soddisfatta, in generale, della vostra relazione?
Ci pensi.
Un caro saluto.
Dott.ssa Anna Marcella Pisani (Roma).