Jessica  domande di Sesso, Coppia, Amore e Relazioni  |  Inserita il 20/03/2019

Torino

Relazione e amore con cugino di primo grado

Buon giorno, ecco la mia storia. Quasi dieci anni fa ho conosciuto in vacanza con i miei un mio cugino primo. Ci siamo innamorati quasi subito e dopo esserci lasciati più volte causa il
Vincolo di parentela abbiamo preso la decisione di vivere questa relazione. Al principio é stata un po' dura ma poi genitori e famiglia l hanno accettata. Ci siamo poi trasferiti e da quasi tre anni abbiamo comprato casa. Nonostante proceda tutto bene ci siamo resi conto però che noi stessi non abbiamo accettato il fatto che prima di essere compagni di vita eravamo cugini. Non riusciamo a capire perché la relazione viene accettata dal mondo esterno e noi stessi continuiamo a porci delle problematiche a riguardo. Perché?

  1 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Anna Marcella Pisani Inserita il 20/03/2019 - 10:52

Roma - Cassia, Flaminia, Tor di Quinto, Cesano, Fo
|

Buongiorno Jessica,
la sua domanda è molto complessa, solleva questioni teoriche e pratiche articolate e per alcuni aspetti insolute.
E' probabile che voi associate il vostro legame a qualcosa che va contro le regole, un tabù, in quanto è classificabile come relazione incestuosa dal momento che c'è una relazione sessuale tra consaguinei.
Quindi bisogna capire cosa significhi questo per ognuno di voi. Come vi sentite nel pensare questo?
Quali "problematiche" vi ponete? Solo di natura teorica-culturale (tabù non rispettato) o anche pratica (possibili conseguenze ereditarie-genetiche nel caso in cui decidiate di mettere al mondo dei figli)?
E' proprio a partire dall'analisi di queste "problematiche" che si può fare chiarezza sul problema e di conseguenza prendere delle decisioni.
Pertanto, se siete motivati ad affrontare e risolvere la questione, può esservi utile una condulenza psicologica di coppia finalizzata proprio ad esplorare questi temi.
Un caro saluto.
Dott.ssa Anna Marcella Pisani (Roma).