Ilaria  domande di Psicologia e dintorni  |  Inserita il 01/01/2021

Reggio Emilia

Epilessia notturna (rolandica)

Salve, mio figlio di 10 anni soffre di una forma di epilessia che si scatena con l’addormentamento. Ha avuto la prima crisi a 7 anni, più altre dopo un anno e mezzo ma in forma leggera(con bocca storta e difficoltà a parlare) ora invece sono due mesi che le ha più frequentemente, con scatti del volto e salivazione eccessiva. Ha fatto già le visite, è un epilessia che sparirà con la crescita e che non comporta modifiche nella sua quotidianità, ma psicologicamente il momento della sera è diventato un po’ stressante. Io sono sempre in camera sua mentre si addormenta e resto per alcuni minuti, poi quando tutto è a posto vado a letto e accendo la telecamerina per controllarlo. Ormai le gestiamo bene le crisi, perché passano da sole e non dobbiamo fare nulla, lui sa che sta bene, ma a volte prima di andare a dormire gli viene un po’ il respiro pesante, come quando uno è in ansia e non riesce a fare il respiro profondo. Noi lo tranquillizziamo sempre, lui poi quando accade non riesce a parlare o a muoversi ma è cosciente.. come si può gestire questa ansia? Io prendo i fiori di Bach e a volte li do anche a lui
Grazie

  1 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Valentina Bennati Inserita il 04/01/2021 - 15:55

Lucca
|

Buonasera Ilaria, innanzitutto voglio esprimerle la mia vicinanza per questa difficoltà che state affrontando. Non è facile essere lucidi e capire la cosa giusta da fare quando vediamo nostro figlio stare male. Quello che sta facendo va benissimo, è importante fargli capire che tutto passa, che la crisi scompare e che non è solo ad affrontarla. La sera è il momento in cui ci lasciamo andare ed è normale che compaia l'ansia se stiamo attraversando un periodo difficile. Posso consigliarle alcuni esercizi di respirazione che potete fare insieme che favoriscono il rilassamento. Può dare un'occhiata se le va a quelli riportati nel mio sito (ho dedicato una sessione solo agli esercizi di rilassamento e di meditazione) www.studiovalentinabennati.it. Ce ne sono diversi anche molto brevi che possono essere adattati anche per i bambini e può trovare anche dei riferimenti bibliografici. Un abbraccio, dr.ssa Valentina Bennati