triste domande di Ansia e depressione  |  Inserita il 17/01/2015

Caserta

Aiutatemi :(

Buonasera...
vorrei qualche aiutino
Sono una ragazza di 27 anni, sono stata sempre un po ansiosa, ma da qualche anno nn mi riconosco più cambio spesso umore per niente piango (x un film x gioia x emozioni insomma x tutto)
Vivo di paure del tipo che posso succedere cose brutte ai miei genitori anche solo per un colpo di tosse in più mi preoccupo, mi vengono spesso tachicardie non lo so sto impazzendo.
Forse sarà dal fatto che in questo periodo stanno succedendo solo cose brutte? Del tipo è venuto a mancare uno zio a me molto caro, mia nonna e la cosa più ke mi ha fatto male abbiamo scoperto ke mia madre soffre di leucemia.
Sto impazzendo. :'( Cosa mi consigliate? Posso recuperare prendendo qualche medicina? Devo fare qualche visita. Attendo notizie. GRAZIE MILLE

  2 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Valentina Nappo Inserita il 24/01/2015 - 22:03

San Giuseppe Vesuviano
|

Gentile ragazza,

prima di pensare a qualche medicina, il consiglio che posso darle è di rivolgersi ad uno psicoterapeuta della sua città per un consulto. Può chiedere al suo medico di base oppure può utilizzare questo portale per reperire il nominativo di un esperto che possa fare al caso suo.

Un caro saluto
Dott.ssa Valentina Nappo
Psicologa e psicoterapeuta individuale, di coppia, familiare
Pompei - San Giuseppe Vesuviano - Napoli (Soccavo)
www.pscodialogando.com/

Dott.ssa Valentina Mossa Inserita il 24/01/2015 - 13:02

Cara Utente,
probabilmente le cose che sono accadute hanno inciso sul suo stato d'animo anche se lei si presenta come una ragazza da "sempre un po' ansiosa" che da qualche anno - quindi un lasso di tempo non proprio breve- non si riconosce più.
Prima di "prendere qualche medicina" le consiglierei di recarsi da uno specialista nella sua città per poter parlare liberamente di ciò che prova e trovare assieme a lui le cause che l'hanno portata a non riconoscersi.
Un caro saluto ed un forte in bocca al lupo,

Dott.ssa Valentina Mossa
www.valentinamossa.com