Serena  domande di Ansia e depressione  |  Inserita il 24/06/2018

Ansia, paura, stress

ciao..sono una studentessa al terzo anno di psicologia. In questo periodo la mia vita è caratterizzata da uno stato d'animo continuo:Ansia perenne,paura di non farcela,stanchezza psicofisica..piango continuamente e mi sento costantemente inferiore agli altri. I miei colleghi hanno concluso gli esami della triennale e sono in procinto di laurearsi,mentre a me mancano alcuni esami e ho paura di non riuscire a realizzare il desiderio di laurearmi a Novembre. Ho un blocco enorme verso un esame che tento da un anno e che ho provato qualche settimana fa ma senza buon esito. Ho paura,non riesco a capire la natura del mio disagio..mi sento molto giù di morale. Avete consigli?

  1 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Anna Marcella Pisani Inserita il 24/06/2018 - 22:22

Roma - Cassia, Flaminia, Tor di Quinto, Cesano, Fo
|

Buonasera Serena,
può esserle utile esplorare le motivazioni sottese al suo disagio, quindi chiedersi come mai in questo periodo si percepisce in questo modo, cosa sta succedendo nella sua vita in generale? che significato attribuisce al conseguimento della laurea? il sentimento di confronto/competizione con i suoi colleghi è una situazione nuova per lei o è già successo anche nei suoi precedenti percorsi di studio? Il sentimento di inferiorità è un'esperienza nuova per lei o le è già successo?Come mai pensa di non riuscire a laurearsi? Cosa teme possa accadere se la sessione di Novembre salterà?
Infine sarebbe interessante comprendere come mai percepisce "un blocco" verso uno specifico esame, cosa significa per lei?
Come vede, per poter comprendere la natura del suo disagio è necessario accoglierlo ed esplorarlo.
Le auguro in ogni caso di superare queste difficoltà e proseguire gli studi di psicologia che, le garantisco, sono davvero interessanti soprattutto quando avrà modo di sperimentarli sul campo lavorativo-professionale.
In bocca al lupo di cuore
Dott.ssa Anna Marcella Pisani (Roma)