robi domande di Sesso, Coppia, Amore e Relazioni  |  Inserita il 12/05/2017

Trento

Problema a mantenere le amicizie

Buongiorno, vi scrivo perché mi sono resa conto di avere dei problemi a mantenere dei rapporti stretti con le persone, in particolare con gli amici. Provo a spiegarmi: ho sempre avuto pochi amici veri (sono amici di vecchissima data consapevoli che per qualsiasi cosa io ci sono) ma non riesco a mantenere con nessuno un rapporto assiduo. Non sento la necessità di scrivere messaggi, telefonare o vedere spesso le mie amiche e questo, a lungo andare, ci sta allontanando. La nascita della mia bambina due anni fa ha ulteriormente diminuito anche le occasioni per incontrarsi e mi rendo conto che mi sto isolando da tutti. Sono consapevole di avere questo problema ma non so come affrontarlo. Mi sento combattuta tra la volontà di avere delle amiche con cui confidarmi e il mio carattere che mi porta a stare sempre per conto mio, a chiudermi, a mantenere le distanze dalle persone. Non parliamo poi di fare nuove amicizie: conosco molte persone ma tutte a livello superficiale. Anche mio marito ha iniziato a lamentarsi di questa mia tendenza a stare solo tra di noi. Avete qualche consiglio su come posso affrontare questa situazione? Grazie

  1 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Erica Tinelli Inserita il 13/05/2017 - 10:11

Buongiorno Robi, se le lei vorrebbe delle amiche con le quali confidarsi, è possibile che la sua tendenza ad isolarsi e a mantenere le distanze sia dovuta a qualche specifico timore o difficoltà nel relazionarsi che andrebbe affrontato. Ad esempio, teme di essere giudicata negativamente dagli altri? Teme di non sapersi approcciare a loro in modo adeguato? Crede che gli altri si potrebbero approfittare della sua disponibilità?