RAP domande di Sesso, Coppia, Amore e Relazioni  |  Inserita il 10/05/2017

Voglio lasciare la ragazza con cui convivo , perché ho scoperto di essere gay

Voglio lasciare la ragazza con cui convivo , perché ho scoperto di essere gay, ma nn voglio dirle che sn gay ma solo che non mi attrae più.
Stiamo insieme da 10 anni , e nn trovo il coraggio per farlo, anche se ogni giorno quando torno da lavoro soffro di ansia e nei week end pure.
Se mi tolgo il pensiero subito faccio male ?

  1 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Patrizia Niddomi Inserita il 10/05/2017 - 20:58

Caro Rap
Se ho capito bene il senso della sua domanda, vuole sapere se "subito" può essere un buon momento per lasciare la donna con la quale convive da 10 anni. Penso che solo lei possa avere la risposta ma mi sento di dirle che non è mai il momento giusto per lasciare una persona che ci ama, nel senso che essere lasciati fa sempre male quando si ama. Credo che il punto sia un altro ovvero che faccia bene a uscire prima possibile, anche subito, se se la sente, da una situazione che la fa soffrire e che le crea ansia.
Un caro augurio
Patrizia Niddomi
Psicologa-Psicoterapeuta
Firenze