chiara domande di Sesso, Coppia, Amore e Relazioni  |  Inserita il 27/04/2017

Reggio Calabria

Mio marito è un mammone...

salve sn sposata da qualche anno ...cn 5 anni di convivenza ho una bellissima bambina di 3 anni...mio marito è un mammolino...sua madre gli sta distruggendo la vita...sopratutto il nostro matrimonio...abbitiamo, vicino i suoi...è evidente che nn gli piaccia cm persona...ho cercato anche x sopraguardare il nostro rapporto dicendo di cambiare città...ma lui pur di stare vicino a sua madre,è disposto anche a lasciarmi...dal psicologo nn vuole andarci se nn in quello di suo paese...insomma tutto gira intorno hai suoi e al suo paese...allora mi chiedo (ma cm dovrei comportarmi?

  1 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Maria Benedetta Atti Inserita il 27/04/2017 - 13:23

Zola Predosa
|

Buona sera Chiara, la situazione è sicuramente complessa e sono d'accordo con lei che necessiti di un sostegno di un professionista. Come mai vorrebbe andare solo dallo psicologo del suo paese, perchè lo conosce personalmente e c'è un rapporto personale o perchè sa che è un buon professionista? Se c'è un rapporto personale in essere non è possibile che il collega lo prenda in carico, sarebbe contro il codice deontologico oltre che un limite alla riuscita del processo. Se invece è perchè sa che è un buon professionista, meglio iniziare da lì che non iniziare proprio. Un altro consiglio che posso darle è eventualmente di fare un percorso di coppia, perchè purtroppo se non sarete in grado di stabilire dei confini attorno alla vostra coppia, il rischio di una separazione diventa molto alta stando a quanto lei ha scritto.
Se posso essere di ulteriore aiuto resto a disposizione.
Dott.ssa Atti Maria Benedetta