Lina domande di Sesso, Coppia, Amore e Relazioni  |  Inserita il 24/03/2017

Tradimento

sono una ragazza di 28 anni sono sposata e ho due figli ,mio marito mi ha tradito una volta e io lo perdonato anke se dentro di me si era rotto qualcosa ma ho cercato di andare avanti per la mia famiglia ,ha distanza di due anni scopro ke mio marito mi tradisce ancora ,la mia depressione e aumentata nn riesco a dormire la notte e ho dei attacchi di panico ,e sento una grande voglia di urlare a mio marito di aiutarmi ma lui non mi capisce e nn cerca di aiutarmi sto verame male e sopratutto perche lui nn vuole perdere tutto e anche io ma lui nn vuole cambiare nn so che fare mi sento sola e come rinchiusa in una stanza piccola e buia e nessuno puo sentirmi aiuto

  1 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Patrizia Niddomi Inserita il 26/03/2017 - 19:52

Carissima Lina
Sono molti i motivi che possono portare al tradimento.
In questo momento è necessario che ritrovi lucidità e una guida potrebbe aiutarla molto. Ci sono cose che da soli non si possono fare e mi sembra di capire che suo marito in questo momento non riesce a darle il sostegno di cui lei ha bisogno.
Provi a rivolgersi ad un professionista della sua zona, anche ricercandolo su questo portale, per valutare insieme l'opportunità di un percorso individuale o di coppia. Potrebbe stupirsi degli effetti anche solo dopo poche sedute. Ritrovare serenità per lei è tanto importante, sia come donna che come mamma, forse ancor prima che come moglie.
Un caro saluto
Patrizia Niddomi
Psicologa Psicoterapeuta
Firenze