Vento domande di Sesso, Coppia, Amore e Relazioni  |  Inserita il 19/01/2017

Cuneo

Mia moglie ha paura di fare sesso a seguito del parto

Sono sposato da 12 anni con mia moglie e 6 anni fa abbiamo avuto una bambina; purtroppo il parto non è andato come doveva poichè la bimba è andata in sofferenza e ha rischiato di morire, fortunatamente si è risolto tutto con un enorme spavento in quanto mia figlia ne è uscita prefettamente.
Il problema è che mia moglie non ha mai superato il trauma, ha il terrore letteralmente di poter rimanere incinta e questo si ripercuote sulla nostra vita sessuale.
E' successo persino che andasse in paranoia nonostante non ci fosse stato un rapporto completo; lei riconosce l'assurdità delle sue paure ma non riesce a scacciare la paura in nessun modo.
Purtroppo io non so come aiutarla, non è sufficiente rassicurarla e dirle di stare tranquilla, è tutto inutile.
Non so come devo fare e soprattutto se serva consiglio di uno specialista, necessito un consiglio esperto.
Grazie.

  1 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Claudia Frandi Inserita il 19/01/2017 - 16:11

Buon pomeriggio, non è insolito che con il parto si generano nuove paure.A volte anche la vita sensuale viene intaccato. Inoltre ciò che è successo a voi ed alla vostra piccola è un evento forte che come lei stesso riporta ha generato in sua moglie paure " assurde".in realtà nessuna paura lo è sempre si va a vedere nel profondo. Si vi consiglio l aiuto di una specialista. OttimA la terapia di coppia, ma può contattare anche lei stesso un professionista per avere uno spazio dove capire le strade a sua disposizione per avvicinarsi a sua moglie. Oppure la richiesta può riguardare la stessa.Prenda in considerazione queste possibilità non so da che città scrive ,ma rimangono in ascolto potendo offrirle una colloquio on Line eventualmente