Marco domande di Sesso, Coppia, Amore e Relazioni  |  Inserita il 01/01/2017

Quanto resistere ancora

Buongiorno,sono Marco,ho 41 anni,da 10 anni sono fidanzato con una ragazza di 42 anni,veramente non e' mai stato vero amore se non all'inizio,purtroppo prima di questa storia non ho mai avuto molte esperienze con altre ragazze e non ho potuto come si suol dire farmi le ossa,cmq non sono felice,sono diversi anni che la voglio lasciare ma non ci riesco,tutte le volte che mi riprometto di farlo puntualmente mi viene in mente sua mamma che e' mancata qualche anno fa,suo papa' che e' anziano e tanti altri pensieri,gli voglio bene ci sono affezionato,ma e' una storia che non porta da nessuna parte,da qualche anno poi manca anche l'intesa sessuale che per me e' molto importante,da qualche tempo cerco storie parallele su internet,ho conosciuto diverse ragazze con le quali pero' non mi sono lasciato andare,il mio pensiero e' trovare una persona che mi faccia innamorare e che mi dia la forza di lasciare lei,lo so che e' sbagliato,ma mi sento soffocare,non so piu' cosa voglio dalla vita,mi potete aiutare? Grazie

  1 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Anna Antinoro Inserita il 01/01/2017 - 16:01

Buongiorno Marco
concludere una storia dopo così tanti anni non è una cosa semplice ma la consapevolezza del non essere soddisfatti e sereni è una motivazione importante. Da quello che racconta sembra che ciò che la unisce alla sua fidanzata sia il dispiacere per ciò che ha vissuto lei a discapito delle sue scelte personali.
Gli eventi spiacevoli accadono per tutti e non è opportuno che diventi la base di un legame emotivo altrimenti si rischia un rapporto basato sul "dispiacere per" e non sul "piacere di".
La invito ad iniziare un percorso con qualcuno che la possa aiutare ad affrontare questa fatica cominciando a prendersi cura di ciò che prova e che sente. In questo non c'è nulla di sbagliato e nella vita le scelte fanno parte della quotidianità.
Questo potrebbe essere, data l'occasione, un obiettivo del nuovo anno.
Resto a disposizione
Dott.ssa Antinoro Anna