giovanna domande di Sesso, Coppia, Amore e Relazioni  |  Inserita il 15/10/2016

Monza e Brianza

Mio marito ha una relazione con la figlia di nostri amici

ciao,vivo una situazione difficile,circa 10 anni fa scopro che mio marito ha una relazione con la figlia di nostri amici di famiglia,la faccio breve,voglio credere in parte a quello che mi dice che è stato provocato,che è stata una debolezza ecc....,ok cerco di portare avanti il mio matrimonio,cerco di perdonarlo ma la mia testa ha un'immagine fissa,in questi anni ho pensato che fosse un problema mio e ho cercato di soffocare la rabbia il rancore ma ogni discussione finisco per rinfacciargli tutto,a distanza di 10 anni mi ritrovo nella stessa situazione,questa volta la moglie di un amico,dopo aver notato comportamenti strani decido di scaricare i tabulati del cellulare di mio marito,risultato,85 sms e 64 chiamate in 1 mese puntualmente cancellati,lei accusa lui di stalking lui accusa lei,la verità penso proprio che sia ciò che penso io ma lui negherà sempre,mi sento in trappola,da quando gli ho proposto la separazione mi sta sta addosso come una seconda pelle,non riesco a pensare,vuole avere rapporti ma mi accorgo che mi dà fastidio anche averlo vicino,non so, vorrei ma non riesco a staccarmi da lui,sto male

  1 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Shara Mancini Inserita il 16/10/2016 - 16:57

Gentile Giovanna,
dà la sensazione di essere molto stanca di questa situazione. Per lei è difficile rimanere con suo marito dopo i tradimenti che ha raccontato, ma allo stesso tempo non sembra pronta a separarsi. Dieci anni di rabbia e rancore sono molti, è rimasta con lui pur non avendolo veramente perdonato e ora, dopo quest'ultimo tradimento, sente che deve fare qualcosa. Infatti, come si è resa conto in tutti questi anni, reprimere le emozioni e i pensieri non è una buona strategia. Del resto il tradimento è il sintomo di un malessere del rapporto, quindi di entrambi, che potrebbe avere origini diverse (comunicazione, intimità, etc.) In questi casi una terapia di coppia è utile per capire se ci sono ancora i presupposti per restare insieme o meno e affrontare questa crisi di coppia. Ne parli con suo marito.

Dott.ssa Shara Mancini, Psicologa