andrea domande di Sesso, Coppia, Amore e Relazioni  |  Inserita il 25/07/2016

Torino

Relazione in crisi - hiv

Buongiorno, ho una relazione stabile da 5 anni ma purtroppo in un momento particolare ho avuto un rapporto "extra" e purtroppo ho scoperto di essere stato contagiato dall'HIV. Ho subito avvisato il mio compagno che comunque mi è stato vicino e mi ha aiutato in questo momento difficile. Ormai è passato un anno ed io seguo rigorosamente la terapia consigliatami. Il rapporto di coppia è andato avanti senza complicazioni ma si è affievolito il desiderio sessuale. Ultimamente abbiamo affrontato la questione ed è saltata fuori "la rabbia" da parte del mio compagno. Mi spiego meglio, mi dice di amarmi ma che è arrabbiato per l'accaduto (il tradimento) e che sta bene con me ma ha un blocco sessuale nei miei confronti. Ho scoperto che chatta su siti gay e scambia foto con altri ragazzi e, a suo dire, è per vedere se gli ritorna il desiderio sessuale.
Cosa mi consigliate? In comune accordo pensavamo ad un consulto psicologico di coppia per risolvere in un modo o nell'altro la situazione.
Grazie.
Andrea

  1 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Loredana Ragozzino Inserita il 26/07/2016 - 21:00

Carissimo Andrea,
senza dubbio il vostro desiderio di confronto vi sta portando da una parte alla crescita della vostra coppia, dall'altra a non riuscire ad oltrepassare dei limiti. Se ha scritto in questo portale si è reso conto che non riuscite a farcela da soli, e siete motivati a star meglio. Ritengo che una consulenza psicologica possa esservi di aiuto per capire quale percorso per voi è piu' utile ed efficace.
Resto a disposizione per chiarimenti.
Un caro saluto.
D.ssa Loredana Ragozzino