Zalera domande di Sesso, Coppia, Amore e Relazioni  |  Inserita il 06/07/2016

Palermo

"Amici" a distanza

Salve, credevo di aver inviato la domanda però non ero registrata.
Brevemente: ho una relazione da più di un anno però negli ultimi mesi mi trovo in difficoltà (imbarazzo, senso di colpa, odio verso me stessa alcune volte) perché so di essermi presa una cotta per un altro ragazzo che conosco da quasi altrettanto tempo. Conosciuto su un gioco online, sia io che il mio ragazzo abbiamo iniziato a prenderlo in simpatia e abbiamo anche iniziato a scriverci su una piattaforma sociale.
Con il ragazzo del gioco online ho iniziato ad avere un rapporto sempre più forte: ci sostenevamo a vicenda nei vari momenti difficili, ci confidavamo e ci avvicinavamo sempre di più a livello emotivo.
Tant'è che ho capito di provare qualcosa per lui.
Il mio ragazzo è a conoscenza di queste cose, ne ho parlato con lui appena ho avuto dei dubbi e lui sembra starmi vicino in ogni momento e addirittura comprendermi.
Mentre col mio ragazzo avevamo problemi dovuti a stress familiari, parlare con l'altro mi faceva sentire meglio. Questo finché non ho capito cosa sento.
Ultimamente ho espresso i miei sentimenti al ragazzo del gioco, e lui fece in modo di prendere tutte le colpe su di sé e farsi odiare comportandosi "male"(ignorando quando scrivevo o rispondendo freddo e quasi indifferente ecc).
La mia domanda sarebbe : questo ragazzo, prova anche lui qualcosa per me?
In vari momenti dove avevamo avuto delle discussioni e non parlavamo per settimane, i ritorni alla conversazione erano sempre simili a "mi sei mancata (questo anche da parte mia), sono stato male mentre non parlavamo, uscivo tutte le sere per non pensarci, non potevo dormire la notte, starò qui finché tu lo vorrai ecc ecc" arrivando anche a sentirsi male fisicamente(ed anche io) quando aveva capito che lo avrei allontanato sul serio, per il bene della mia attuale relazione (nonostante ciò il mio ragazzo sa tutto quanto e continua a starmi accanto come nulla fosse, mi sostiene e addirittura mi spinge a riprendere i contatti con l'altro. Il mio ragazzo e il ragazzo del gioco continuano ad avere lo stesso rapporto di prima).
Poco prima della fine di tutto quanto lui mi disse che queste sono reazioni normali per gli amici e che lui non sente ciò che sento io. Ma credo che menta e se possibile vorrei un parere/ una risposta. Grazie mille.

  1 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Cinzia Marzero Inserita il 07/07/2016 - 07:43

Buongiorno Zalera, resto un po'perplessa rispetto alle dinamiche relazionali che si sono create. Innanzitutto mi fa strano che il tuo ragazzo a conoscenza dei sentimenti che tu provi per l'altro anzicheè arrabbiarsi e spingerti a troncare, ti invogli a proseguire il rapporto con lui e addirittura lui stesso gli è amico, quasi come se non avesse nessuna paura di perderti. Seconda cosa, il ragazzo del gioco mi sembra poco serio e intento a "giocare" anche con te.... Fossi in te cercherai di fare un po'di chiarezza sulle persone che ti gravitano intorno... Se hai ancora bisogno di aiuto, chiedi pure.

Dott.ssa Cinzia Marzero Psicoterapeuta Moncalieri