Luciano domande di Sesso, Coppia, Amore e Relazioni  |  Inserita il 16/04/2016

Napoli

Non capisco me stesso

Salve a tutti, vi espongo il mio problema.
Conosco una ragazza di 29, io 24. Dopo una brevissima relazione lei rimane incinta. Iniziano i problemi, non ci capiamo, discussioni, al che io le chiedo di abortire. Dopo un breve ripensamento, dove io espongo il problema di un figlio non voluto, le assicuro di prendermi le mie responsabilita e che comunque voglio continuare. Ma é lei che decide di abortire e a quasi 3 mesi lo fa. Dopo mi molla. Non mi cerca, ne lo ha fatto in passato. Credo che non sia la donna per me per incompatibilita, ma sto male, mi aspetto qualcosa da lei che non fara mai. Sto malissimo, non so cosa fare se cercarla ancora, xke dopo le ultime volte lei e stata chiara dicendo di voler stare da sola.
Grazie a tutti!

  1 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Cinzia Marzero Inserita il 16/04/2016 - 16:12

Ciao Luciano, mi sembra che tu debba fare un po' di chiarezza dentro di te e capire se ha ancora un senso cercarla dopo quello che è successo. La vostra storia ha vissuto delle dinamiche un po'pesanti in cui sono emerse molte problematiche e incompatibilità caratteriali. Rifletti se ha senso proseguire quando gli inizi non sono stati dei migliori oppure se è meglio dare un taglio netto. A disposizione se hai bisogno di ulteriore aiuto.

Dott.ssa Cinzia Marzero psicoterapeuta
Moncalieri (TO)