Marta domande di Sesso, Coppia, Amore e Relazioni  |  Inserita il 15/01/2016

Paura di amare o ossessione dell'amore

Ho 19 anni , quasi 20,mai avuto un ragazzo , solo baci fortuiti dati ad individui quasi del tutto sconosciuti , eppure nell'ultimo tempo non riesco a concentrarmi sullo studio ,che poi alla fine è l'unica cosa che realmente mi interessa , io sono una che sogna ad occhi aperti,troppo e in questi giorni non faccio altro ,posso passare l'intera giornata a sognare , e il libro purtroppo rimane fermo sempre sulla stessa pagina , qualcuno che ci crede parlerebbe di maladaptive daydreaming , il punto è che penso sempre a un ragazzo in questi giorni , un ragazzo con cui ho parlato solo una volta ,io di solito ho questa stupidata che infatuo per qualche giorno di ragazzi che non conosco e la mia fantasia lavora e lavora ,però di solito non condiziona il mio studio ,io non so che fare ,so esattamente che quello che immagino e nei miei sogni provo non sono veri ,io so di non provare niente per questo ragazzo e mi chiedo se questo sia il risultato di aver troppe volte soffocato i miei sentimenti e di non essere in grado di innamorarmi e così quello da cui scappo mi ha accerchiato ,che devo fare?

  1 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Maria Benedetta Atti Inserita il 15/01/2016 - 14:54

Zola Predosa
|

Buongiorno Marta. Ma è sicura di non provare nulla per questo ragazzo? E se davvero fosse rimasta colpita da lui? Come mai crede che siano infatuazioni senza un vero significato? Innamorarsi può fare paura e magari lei cerca di evitare questi sentimenti proprio perchè ne è spaventata. Magari potrebbe decidere di parlarne con uno psicologo per fare un po' di chiarezza.
Resto a disposizione per eventuali chiarimenti.
Dott.ssa Atti Maria Benedetta