francesca domande di Genitori e Figli  |  Inserita il 14/08/2016

Fermo

Adolescenza sigh

finalmente dopo mesi di ansia ho deciso di chiedere a qualcuno che sicuramente mi può aiutare. Sono la mamma di un 17 enne che a gennaio mi ha chiesto di andare dallo psicologo perchè aveva bisogno di parlare con qualcuno. Detto fatto. Però io ho visto mio figlio peggiorare a vista d'occhio si è addirittura convinto di essere borderline (llegge molto e si riconosce nel profilo), si divora i polpastrelli fino a farli sanguinare, l'altro giorno mi ha detto che gli faccio paura, trascorre tutta la giornata in chat con un'amica (sempre criticato chi lo fa), rifiuta il contatto fisico con me (mai fatto) mangia molto poco rispetto a prima (fisico perfetto), Ultimamente ha detto che si sente devirilizzato. La sua frase preferita ultimamente è "mi lasci stare?" Non ce la faccio più mi viene voglia di prenderlo a sberle pur di suscitare in lui una reazione LA psicologa con me non vuole parlare mi ha addirittura detto che se ho problemi con mio figlio può consigliarmi uno psicologo. Ma io vorrei solo aiutare mio figlio a venire fuori da questo momentaccio e non so come aiutarlo. Dal 14 Luglio tornerà alla psicologa ad ottobre (ha una borsa di studio da settembre ad ottobre) è normale tutto questo? Non riesco a stare ferma a guardarlo languire. sprecando la sua vita. Grazie

  1 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott. Emanuele Petrachi Inserita il 23/08/2016 - 04:34

Se suo figlio è minorenne, lei deve pretendere delle spiegazioni dalla collega che è tenuta a fornirle un quadro chiaro della situazione di suo figlio.
In bocca al lupo

Emanuele Petrachi Psicologo
www.facebook.com/Psicologi.Lecce