noemi domande di Genitori e Figli  |  Inserita il 18/11/2015

Andar via di casa

Come faccio a far capire ai miei genitori che vorrei andare a vivere insieme al mio ragazzo e iniziare a mettere le fondamenta per una mia famiglia, se mi vedono ancora come una bambina da tenere sotto una campana di vetro?

  1 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Gabriella Ruggeri Inserita il 18/11/2015 - 17:29

Cara Noemi,
comprendo bene il suo bisogno di autonomia ed indipendenza. Iniziare a mettere le fondamenta per una sua famiglia è un passo importante e l'appoggio dei suoi genitori sarebbe di grande aiuto. Purtroppo, non conoscendo la sua età, non riesco a definire in che fase di vita lei si trovi in questo momento, ma ciò non implica il fatto che non sia abbastanza matura da compiere questo passo. Se i suoi genitori la vedono ancora come una bambina da tenere sotto una campana di vetro forse è perché anche lei, in maniera inconsapevole, ha permesso che la trattassero così. Comunque, se il suo obiettivo è quello di crescere e maturare in coppia e lasciare la casa familiare, si adoperi seriamente per farlo e lo comunichi chiaramente e senza timore ai suoi genitori. Magari la comprenderanno ed ascoltando le sue motivazioni sincere e serie, con il tempo, potranno anche sostenere la sua scelta. Si ricordi che la vita è la sua ed è importante esprimere con calma e serenità le proprie esigenze.
Le faccio un grosso in bocca al lupo.
Dott.ssa Gabriella Ruggeri (Messina)