Alimenga domande di Ansia e depressione  |  Inserita il 01/11/2016

Non riesco ad ottenere la sufficienza

Salve, ho 18 anni e durante un interrogazione non so far valere quanto veramente ho studiato. Appena mi si blocca con una qualche domanda particolare o simili, mi blocco e vado nel pallone, l'ansia prende il sopravvento e non riesco a fare più nulla. Non ho sicurezza in me stessa e nemmeno autostima, non so come fare, ho bisogno d'aiuto..Quest'anno ho la maturità e ho paura di non riuscire a farcela.
Ogni notte mi piango addosso ripetendomi quanto io sia incapace, non riuscire a prendere nemmeno un 6..
Per favore, qualsiasi tipo di consiglio è ben accetto..

  1 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Erica Tinelli Inserita il 01/11/2016 - 10:46

Salve, quest'ansia eccessiva che la fa andare nel pallone e la fa bloccare si manifesta soltanto in relazione alle interrogazioni o anche in altre circostanze? Parla di poca sicurezza e scarsa autostima. Se l'ansia è dovuta al fatto che è poco sicura di sé dovrebbe manifestarsi in forme altrettanto estreme anche in altri ambiti, è così?
Per ora lei descrive un problema specifico che sembrerebbe essere connesso alla difficoltà a gestire l'ansia in determinate situazioni. Da quello che riporta, la sua insicurezza (che la porta, ad esempio, a ripetersi di essere incapace) sembrerebbe più la conseguenza delle sue difficoltà e non la causa. Se così fosse è molto probabile che il suo problema possa essere risolto abbastanza rapidamente con la consulenza di uno psicologo.