Giusy domande di Ansia e depressione  |  Inserita il 23/07/2016

Antidepressivo -snri venlafaxina

Salve. Il mio nome è giusy, vivo in germania e da ieri ho iniziato la terapia con venlafaxin 37.5 mg. Volevo chiedere se è normale all'inizio che i pensieri, e la depressione in se, sia accentuata? Passerà?

  1 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Pamela Gotti Inserita il 23/07/2016 - 18:24

Il farmaco in questione è un inibitore della ricaptazione di serotonina e noradrenalina e come tutti gli antidepressivi ha un periodo di latenza iniziale, che in genere dura un paio di settimane, in cui c'è un lieve aumento del sintomo. In questo periodo è molto importante che lei venga seguita da un professionista per sostenerla e tollerare questo peggioramento. Inoltre, ciò potrebbe accadere anche in seguito a un'eventuale interruzione della terapia e a una sua successiva ripresa.
Il mio consiglio in ogni caso è di non limitarsi all'assunzione del farmaco che funge da palliativo e non è certamente risolutivo della situazione che l'ha portata a sviluppare la depressione. Parallelamente alla terapia farmacologica dovrebbe quindi essere prevista anche una valida psicoterapia, in modo da poter abbandonare a poco a poco il farmaco e portare a risoluzione il problema. Cordiali saluti
Pamela Gotti