roberta domande di Ansia e depressione  |  Inserita il 04/03/2016

Torino

Totalmente indecisa

Salve, sono una ragazza di 20 anni. È ormai da ottobre che ho iniziato l'università, ma è da un po' che non riesco più a vivere in pace con me stessa, quasi ogni giorno metto in dubbio la mia scelta universitaria e penso che forse sarebbe stato meglio trovare un lavoro. Sono ad un punto che non so cosa fare, caratterialmente sono molto legata alla mia famiglia però ho scelto di andare a fare l'università molto lontano e adesso non so se sto mettendo in dubbio tutto perchè sono lontano da casa o perchè effettivamente l'università non fa per me, pur essendo sempre stata brava a scuola. I miei mi spingono a continuare e se proprio vedo che a fine anno non ce la faccio di lasciare, magari per un'altra università o per cambiare semplicemente ateneo e avvicinarmi a casa, però io l'alternativa per un'altra università non ce l'ho e non saprei cosa scegliere. Non so come affrontare più questo periodo, non so come fare ad avere di nuovo un equilibrio con me stessa. Pensavo che superare gli esami con buoni voti mi avrebbe portato ad avere più stimoli, voglia, ma non è stato così anzi il cambiamento non l'ho sentito è solo peggiorato tutto.

  1 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Loredana Ragozzino Inserita il 04/03/2016 - 21:38

Cara Roberta,
i cambiamenti non sono semplici da affrontare, e i punti interrogativi che lei ha non sono cosi strani mi creda. E' importante invece come vive questo passaggio e il malessere che ne emerge. Si dia un pochino di tempo per riflettere e nel mentre le consiglio una consulenza psicologica che l'aiuti a trovare un maggiore benessere attraverso un nuovo equilibrio, e capire quale strada sia per lei quella migliore da fare.
Resto a disposizione per chiarimenti.
Un caro saluto.
D.ssa Loredana Ragozzino
Falconara (An)