Lisa domande di Alimentazione  |  Inserita il 01/01/2017

Questa volta ho bisogno di aiuto

Salve, da poco ho chiuso una storia di 4 anni e mezzo di cui uno di convivenza. Questa storia non è mai stata semplice per me, in quanto la famiglia del mio ex non mi ha mai accettata e me ne ha fatte passare sempre di tutti i colori e non solo a me ma anche a lui, però essendo la sua famiglia gli ha sempre aiutati anche se loro lo trattavano male. Io essendo una persona forte ho sempre tenuto duro, perché lo amavo e ho sempre pensato che la vita la doveva passare con lui e non con la sua famiglia. Dopo tre anni siamo andati a vivere insieme i primi mesi è andato tutto bene, io non lavoravo mi occupavo della casa...poi dopo tre mesi sono riuscita a trovare un lavoro e da li sono iniziati i problemi. Il mio ex ha iniziato a fare il geloso verso i miei colleghi, prima litigavamo come è normale in una coppia e poi con l inizio del lavoro quasi ogni giorno era un litigio, lui a volte aveva degli scatti e mi lanciava oggetti o prendeva per il collo ma ho sempre lasciato passare. A marzo di quest'anno poi le cose sono peggiorate ulteriormente perché i suoi familiari hanno iniziato a chiederci soldi e come sempre lui gli ha dato tutto quello che volevano...abbiamo continuato a litigare per questo e per altre cavolate (come le pulizie in casa perché lui non muoveva un dito lasciava tutto ovunque ecc). Io gli ho sempre detto che se si continuava così io me ne sarei andata. Ad inizio agosto sono arrivata a lasciarlo dopo l'ennesimo litigio. E da qui sono andata sempre più in crisi, lui mi ha chiesto di tornare che lui sarebbe cambiato ecc.. E io ci ho creduto e sono tornata ma è andata sempre peggio è arrivato al punto di minacciarmi dicendomi che se non mi avessero rinnovato il contratto mi avrebbe messa incinta...mi sentivo sempre più in trappola e in quelle settimane ho iniziato a mangiare di tutto..e da qui nasce il mio problema più grande. A metà settembre non avendo la forza di lasciarlo l'ho tradito con un uomo e glielo ho fatto scoprire sapendo che non mi avrebbe mai perdonata, è stato un modo per liberarmi di lui..non è stato facile ma dovevo riniziare a vivere! Il punto è che da quel momento lui mi rende la vita impossibile, pensavo si stancasse ma continua e la mia forza mi sta lasciando, in questi mesi ho preso 10 chili e da un mese quando ho cominciato a vomitare ogni volta che mangio qualcosa di troppo! Ho bisogno di aiuto, fino a poco tempo fa le mie battaglie le ho sempre cambattute e vinte da sola perché non ho mai voluto pesare sulla mia famiglia, ma ora sento di non riuscire a rialzarmi! Non so cosa fare, non riesco a reagire e avendo un carattere molto chiuso e non volendo far preoccupare la mia famiglia non riesco ad esternare i miei problemi! Ho bisogno di aiuto!

  1 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Emanuela Mezzani Inserita il 02/01/2017 - 09:13

Buongiorno Lisa,
ha ragione, ha bisogno di aiuto e non di essere consigliata/sostenuta con parole scritte e basta. Quindi si rivolga ad un professionista della sua città e si faccia seguire concretamente per districarsi da questa situazione.
Un caro saluto