Renata Di Grazia

Dott.ssa Renata  Di Grazia  Psicologa Psicoterapeuta albo #6038 - Toscana

  •  FI
    provincia
  •  1
    apprezzamenti

   Descrizione

La nostra educazione, i nostri condizionamenti e certi automatisti ci spingono ad angosciarci più o meno frequentemente, ci fanno sentire in conflitto o a disagio con noi stessi e con gli altri, ci rendono la vita difficile oppure non ci permettono di assaporarla quando, invece, potrebbe essere piacevole. Le nostre abitudini ci portano spesso altrove rispetto a dove siamo (nel passato, nel futuro, in un altro luogo), con il risultato che così ci allontaniamo dalla vita presente e dai bisogni attuali, facendoci sentire estranei alla nostra stessa vita.

A cosa può servire, quindi, un percorso terapeutico? Questo ci aiuta, passo per passo, a riconnetterci con i nostri bisogni e ad integrarli nella vita quotidiana migliorandone notevolmente la qualità. La persona che vive l'esperienza terapeutica impara a conoscere e gestire le proprie emozioni e a pensare, scegliere e guidare le proprie azioni piuttosto che farsi guidare dai condizionamenti o dagli impulsi del momento.

Mi sono laureata in psicologia a Firenze nel 2006. Nel 2008 ho frequentato, presso l' Università di Siena, un master in "Counseling e formazione relazionale", volto ad acquisire gli strumenti per la conduzione del colloquio clinico. Nel frattempo ho ottenuto l'abilitazione all'esercizio della professione e mi sono iscritta all' Albo della Toscana. Nel 2016 ho conseguito a Pisa il diploma di specializzazione in psicoterapia. Nel 2017 ho approfondito le tematiche relative al mondo delle adozioni, in particolare per il supporto ai genitori adottivi e ai bambini adottati. La mia formazione e il mio lavoro sono costantemente integrate da supervisioni cliniche e da aggiornamenti professionali.

Svolgo l'attività clinica da una decina di anni per adulti, adolescenti e bambini, sia in setting esclusivamente individuale che in integrazione alla terapia in piccolo gruppo. Mi occupo di psicologia scolastica (dai 3 anni di età); questa attività si concretizza in osservazioni nelle classi, sportello d'ascolto ai docenti e ai genitori.

Il mio approccio clinico si è formato con l'analisi transazionale, una metodologia efficace grazie alla semplicità e all'immediatezza del suo linguaggio; l'orientamento psicodinamico, che fa da cornice alla mia attività, sviluppa il lavoro terapeutico sulla base della relazione terapeuta/paziente.

Irvin Yalom, emerito terapeuta e scrittore, rappresenta in poche parole il modo di lavorare di un terapueuta a orientamento psicodinamico: "Non sono le idee, nè la visione, nè i mezzi concreti quello che davvero importa nella terapia. Se si interrogano i pazienti a proposito del processo, che cosa ricorderanno questi pazienti? Mai le idee; è sempre la relazione!".

Indirizzo studio Renata
   60  € in studio a partire da

   Percorsi di crescita

  • Crescita personale

   Approcci terapeutici

  • Analisi transazionale
"La felicità e l'infelicità sono legate agli strumenti che uno ha per affrontare una cosa". Fabio Volo

 Caratteristiche

Facilità di parcheggio
Info mezzi pubblici
Studio con condizionatore
Studio con toilette
Informazioni aggiuntive sullo studio