woodside domande di Sesso, Coppia, Amore e Relazioni  |  Inserita il 10/01/2015

Savona

relazione nascente

Salve. Ho 51 anni. Sto vivendo una relazione con una donna, di 44, psicologa..é molto in gamba, di lei, m'è piaciuto subito il fatto che riuscisse a capirmi, la vedo come una donna molto saggia e per i nostri comuni interessi (poesia, Taoismo,ecc)e per come è, ho iniziato ad innamorarmi di lei.In questi mesi,(6) Abbiamo avuto 2 o 3 liti/discussioni, su cose, che poi, mi sono reso conto riconducibili a una certa sua freddezza e un mio bisogno di attenzione da parte sua.In un caso, lei era al capezzale della madre malata ed io, dopo averla messaggiata,non prontamente risposto, me la sono presa e gliel'ho detto. Ciò a messo a nudo anche il mio egoismo e insicurezza mia e nei suoi confronti.Lei si è arrabbiata molto...Il 31 dicembre altra lite, complice qualche bicchiere, l'ho nuovamente apostrofata dicendogli che è troppo severa, egoista e che non mi ama, mentre lei, invece, ha suo modo di approccio, e cmq mi aveva dato dimostrazione di affetto, ma al suo modo, mentre io volevo di più. Mi rendo conto di questi miei difetti...che fare?.vorrei riconquistarla anche se la vedo dura...grazie dell'attenzione

  0 Risposte pubblicate per questa domanda