Francesca domande di Sesso, Coppia, Amore e Relazioni  |  Inserita il 28/03/2017

Ascoli Piceno

Angoscia continua

Ho scoperto che mio marito mandava messaggi e faceva telefonate alla nostra vicina di casa nostra parrucchiera. E' nata come amicizia, lui andava da lei a fare dei piccoli lavori visto che è divorziata e gli faceva pena. Poi ho partorito la nostra seconda figlia e lo sentivo distante da me e poi un giorno ho scoperto che erano usciti di sera di nascosto. Ho fatto un macello e chiesto il divorzio, poi per via del matrimonio e dei bambini sono tornata sui miei passi con il patto che non la sentisse e frequentasse più. Continua a dirmi di amare solo me ma l'ho beccato altre volte a mandargli messaggi in cui le chiede come sta ma io dopo un anno non riesco a superare questa cosa. Ogni giorno sono angosciata dal fatto che essendo vicina di casa lui la possa incontrare e chissa cosa provare.Io non vivo più sono totalmente angosciata da questa situazione.Quando sembra che sto meglio ricado nel buio più completo nel quale penso che mi stia prendendo in giro e che prima o poi potrebbe tornare da lei...delle immense bugie che ho dovuto subire e dell'umiliazione continua alla quale mi sottopone visto che la vedo tutti i giorni. Come posso venirne fuori?
Grazie

  0 Risposte pubblicate per questa domanda