Maria domande di Sesso, Coppia, Amore e Relazioni  |  Inserita il 09/01/2017

Agrigento

Disturbo ossessivo compulsivo

Salve, il mio fidanzato è affetto da disturbo ossessivo compulsivo. Sta seguendo un percorso di psicoterapia dal quale però io sono stata tagliata fuori. Ho bisogno di parlare con un esperto, spiegando meglio i dettagli, per avere dei chiarimenti su questo disturbo e su come affrontarlo. Grazie

  1 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Giuseppina Cantarelli Inserita il 10/01/2017 - 08:05

Gentile Maria,

se lei si sente tagliata fuori dal rapporto che il suo fidanzato ha con lo psicoterapeuta e la psicoterapia, è perchè il disturbo di cui soffre il ragazzo è cosa che non ha a che fare con lei. Non credo perciò vi sia nulla per il momento, che lei possa fare, se non sostenere con pazienza chi ama e attendere . Il disturbo ossessivo-compulsivo, non è cosa da poco e la cura della psiche comporta sempre , anche nella migliore delle ipotesi , tempi non brevi.
Le faccio i migliori auguri.

Cordialmente
Dott.ssa Giuseppina Cantarelli
Parma