Daria domande di Sesso, Coppia, Amore e Relazioni  |  Inserita il 20/04/2016

Verona

Non riesco a capire

Mi trovo in una situazione assurda.
Ho 44 anni e un matrimonio che da anni non funziona. Ho tirato avanti per amore di mio figlio che ha 12 anni.
Mio figlio frequenta una scuola di calcio e io ho fatto amicizia con molti genitori e si è creato un bel gruppo. Mio marito è spesso assente per lavoro e seguo quindi io nostro figlio nella sua attività sportiva. Questo mi ha portata a frequentare per forza di cose il suo allenatore. Questa persona la conosco ormai da tre anni ma è solo dal settembre scorso che le cose si sono complicate. Abbiamo iniziato a messaggiare di frequente, messaggi sempre inerenti alle attività sportive del gruppo (di cui sono rappresentante) ma sempre più cordiali, con battute come fra due amici. Devo dire che è stato lui a dare inizio a questa cosa, spesso anche telefonandomi anche per motivi futili. Ed è stato così che ho iniziato a provare qualcosa per lui. Naturalmente mi sono ben guardata dal fargli capire che ero attratta da lui però aspettavo le sue attenzioni sempre con un batticuore quasi adolescenziale. Il giorno del mio compleanno ho aspettato i suoi auguri sperando che scoprisse da facebook che compivo gli anni quel giorno. Mi ha mandato gli auguri quasi a mezzanotte e quel messaggio a quell'ora tarda l'ho voluto leggere come qualcosa di intimo: dopotutto non mandi un messaggio a quell'ora a un estraneo. Poi, a dicembre, lui è improvvisamente cambiato con me. Ha smesso di scrivermi e ha iniziato a comportarsi in modo distaccato. Se gli scrivevo io rispondeva a monosillabi o non rispondeva affatto. Non ho mai capito questo suo cambio di comportamento e questa freddezza che continua tutt'ora. Non mi sono sentita neanche di chiedergli spiegazioni perchè, di fatto, fra noi non è mai successo niente. Però continuo a pensare a lui ed è diventata una specie di ossessione. Non capisco se ho voluto immaginarmi io il suo interesse e se in realtà io gli sono sempre stata perfettamente indifferente. Possibile che io abbia immaginato tutto? Come dovrei comportarmi visto che sto malissimo e penso a lui giorno e notte? Grazie mille per l'aiuto.

  0 Risposte pubblicate per questa domanda