veronica domande di Sesso, Coppia, Amore e Relazioni  |  Inserita il 19/04/2016

Pavia

Calo del desiderio

Buonasera, sono una ragazza di 25 anni e da 4 sono fidanzata . In questo ultimo periodo ho notato un calo del desiderio da parte del mio ragazzo, inizialmente me la prendevo e mi arrabbiavo con lui , poi ho capito che arrabbiandomi forse lo mettevo sotto pressione ottenendo il risultato opposto cosi ho provato a non dar peso alla situazione che pian piano è ritornata alla normalità. Ora dopo un paio di mesi il problema si ripresenta e come prima ho cercato di non fargli pesare la cosa sperando passasse in fretta e senza fargli notare il mio dispiacere nel sentirmi rifiutata ogni volta . vedendo però che nulla cambiava ho deciso di esporgli il problema chiaramente e cercando di capire se da parte sua ci fosse qualche blocco o qualcosa che non andasse nel nostro rapporto, gli ho anche chiesto se fossi io il problema , lui dice che non è cosi dice che mi ama che mi trova sempre attraente e che secondo lui è normale che dopo 4 anni non si abbiano più rapporti frequenti come prima . Io però sono insoddisfatta sessualmente , e come donna perché non mi sento desiderata anzi...
Capisco che ovviamente che il desiderio è diverso rispetto agli inizi , però a me sembra che lui non abbia mai questo desiderio . Non capisco come fare a risolvere questa situazione, forse sbaglio io in qualche atteggiamento . Spero possiate aiutarmi
Grazie

  0 Risposte pubblicate per questa domanda