Giulia domande di Sesso, Coppia, Amore e Relazioni  |  Inserita il 03/02/2016

Grosseto

Paura

Sono una ragazza di 19 anni, sono fidanzata con un ragazzo di 25 da cinque mesi. Nonostante il breve tempo, siamo molto legati e innamorati e fin dal primo giorno é stato così! Il nostro rapporto di coppia va bene, lui mi include in tutte le cose che fa e mi da tante dimostrazioni ma appena mi dice una sera di uscire con gli amici o non mi include in una cosa che fa, divento nervosa. Lui dice che prima di conoscermi era diverso, era sbandato, si ubriacava per divertirsi e con le ragazze ci stava per passatempo... Con me ritiene di essersi davvero innamorato e difatti é cambiato tanto. Ma non riesco a stare serena, quando io non sono con lui, credo sempre che con gli amici si ubriachi e anche che mi tradisca. Ho una forte paura e non riesco a fidarmi, gliene ho parlato e lui é rimasto tanto deluso per il fatto che io non mi fido ed ha anche pianto. Cosa devo fare? Io vorrei solo essere felice ma questa paura mi sta divorando e sto rovinando tutto...

  1 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Valentina Bua Inserita il 03/02/2016 - 13:03

Gentile Aurora,
non sarò di certo la prima a dirle che la fiducia è alla base della costruzione di un sano rapporto di coppia, ma come si suol dire, facile a dirsi, meno a farsi! Nel senso che fidarsi dell'altra persona non è certo una questione semplice e immediata, va costruito nel tempo. La sua relazione con questo ragazzo è ancora in una fase iniziale (5 mesi) e il "passato" di cui le ha parlato il suo fidanzato certamente non l'aiuta! Tuttavia è importante che ciascuno abbia degli spazi personali che non condivide con l'altro, altrimenti non sarebbe più un rapporto sano, ma simbiotico o addirittura morboso e ossessivo. Ha fatto bene a condividere queste sue paure con il suo ragazzo, ma penso che in questo momento sia importante che lei lavori su se stessa e sulle sue emozioni, per cercare di vivere serenamente questa relazione nella quale comunque mi sembra di capire che non ci siano problemi. Per qualsiasi informazione rimango a sua disposizione.

Cari saluti
Dott.ssa Valentina Bua
Psicologa
Roma