Luca domande di Sesso, Coppia, Amore e Relazioni  |  Inserita il 23/01/2016

Roma

Fissazione come uscirne?

Salve,
Sono un ragazzo ventunenne, fidanzato da quasi cinque anni una ragazza di diciotto.
Scrivo per chiedere un aiuto.
Da circa 8 mesi, la mia ragazza ha iniziato ad avere dei dubbi, sorti dal nulla e da un giorno all'altro, sia sul sentimento che provava per me sia sul fatto di essere lesbica. Però, da poco tempo, questi si sono affievoliti un po', e hanno lasciato spazio ad un nuovo dubbio: ora sta pensando di voler cambiare sesso. Ogni giorno che passa, si convince sempre di più. Io non so cosa fare!
Il fatto è che questo nuovo problema è sorto esattamente allo stesso modo dei due precedenti, quindi senza segnali apparenti, senza un motivo ben preciso e infondato, visto che lei ha sempre amato il suo corpo e la sua natura in quanto donna.
Ha solo queste sensazioni, o meglio, fisse, che la portano a vivere in una costante angoscia e che creano problemi nella nostra relazione.
Volevo chiedere,
Io, in quanto fidanzato, come dovrei comportarmi? Come posso farle capire la verità?
Inoltre, è possibile che lei, in cosí tarda età, si accorga di voler cambiare sesso? E quali sono i segni, i comportamenti che dimostrano questa volontà?
Attendo risposta.
Vi ringrazio in anticipo.
Saluti!

  0 Risposte pubblicate per questa domanda