Paolo domande di Sesso, Coppia, Amore e Relazioni  |  Inserita il 17/10/2015

Avellino

Difficoltà relazionarsi con ragazze?

Salve sono un ragazzo di 18 anni. Spesso ho difficoltà a relazionarmi con le ragazze, spero sempre che loro facciano il "primo passo" sia come amicizia che come relazione.. sbaglio? penso sempre "cosa gli dico? e se sbaglio? e se non gli interessa parlare con me? e se è già fidanzata? o meglio, non mi sento bellissimo per lei. Non ho molta esperienza a riguardo e questo mi mette ansia nel relazionarmi con ragazze belle e con molte relazioni alle spalle. e pure sarei molto felice con una ragazza

  1 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott. Carlo Casati Inserita il 17/10/2015 - 15:18

Milano - Centro storico
|

Carissimo Paolo,
Capisco la tua frustrazione nel sentirti in imbarazzo con le ragazze. Questo imbarazzo, questa paura di "fare brutta figura" sono più comuni di quanto si pensi. A volte, si estendono ad altri campi (es. nel lavoro) e sono di ostacolo alle quotidiane relazioni sociali. Tuttavia, se affrontate all'esordio, quando certe idee "disturbanti" ("e se sbaglio? Che vergogna, sarà un disastro insopportabile") non sono ancora radicate nella mente, si può cambiare atteggiamento in modo relativamente rapido e semplice. E' però importante affrontare il problema, non aspettare perchè è raro che certe convinzioni su di sè e sugli altri passino da sole.
Ti consiglio una terapia cognitivo-comportamentale. Con un piccolo aiuto, le cose miglioreranno presto.

Cari saluti,

Dr.Carlo Casati - Verona