Aurora domande di Sesso, Coppia, Amore e Relazioni  |  Inserita il 16/10/2015

Agrigento

Crisi di coppia non so se lo amo più

Salve, sono una ragazza di 24 anni sono fidanzata da 2 anni con un ragazzo che non mi fa mancare nulla mi ama mi dà attenzioni ma il suo unico difetto è che è molto legato alla sua famiglia si fa gestire da sua sorella la quale è molto assillante e si intromette in qualunque cosa persino al fatto che quando mi porta a cena fuori paga lui e lei sostiene che sia sbagliato, e lui in tutto questo non ha mai parlato mai mi ha difeso cercando di non permettere questo tipo di comportamento da parte sua e questa sua ossessione nei confronti del fratello che anche quando siamo in giro chiama spesso perché si preoccupa, sapendo che è con me, disturbandoci o per meglio dire disturbandomi tutta la sera. Questa cosa mi far star male perché la sua famiglia molte volte ha avuto un comportamento poco garbato nei miei confronti per lo più lei e vedere che il mio ragazzo noN sa affrontare questa situazione mi demoralizza.Per il resto il rapporto è molto piatto perché con tutte queste situazioni mi sento molto nervosa al punto da essermi anche distratta in quanto ho risentito un ragazzo con cui mi frequentavo prima di lui che mi dà molte attenzioni l'ho anche rivisto e ci siamo baciati ma nient'altro, lui adesso vuole che lascio il mio ragazzo ma non ci riesco perché non riesco a stare senza di lui il pensiero di non averlo nella mia vita o vederlo con un altra mi fa stare malissimo, ma da un lato avrei la voglia di rivedermi con l'altro con cui ho sempre avuto un rapporto totalmente diverso. Sono molto confusa non riesco più a capire me stessa ho bisogno di qualcuno che mi aiuti a capire grazie

  1 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Simona Guglielmucci Inserita il 19/10/2015 - 09:21

Roma - Cinecittà, Romanina, Morena, Ciampino
|

Cara Aurora, dal tuo racconto si evince chiaramente lo stato di confusione in cui ti trovi.
Io ti consiglierei di rivolgerti ad uno psicoterapeuta per comprendere quali bisogni ti legano al tuo ragazzo, rispetto al quale ho la sensazione che ti rassicuri la sua docilità e prevedibilità, anche se rischia di rendere il vostro rapporto piatto. Qual'è il tuo ruolo in questa relazione o nell'altra? Son d'accordo con te che dovresti comprendere meglio te stessa, i tuoi bisogni e avere un'influenza maggiore nello scegliere e influire nelle relazioni che vivi. Proprio per questo credo che tu possa fare un importante cambiamento di consapevolezza e benessere iniziando un percorso di psicoterapia. In bocca al lupo!
Resto a disposizione
Dr.ssa S. Guglielmuccu