Holly domande di Sesso, Coppia, Amore e Relazioni  |  Inserita il 04/10/2015

Parma

Amore o no?

Buonasera,sono una ragazza di 27 anni appena stata lasciata da un uomo di 38 anni dopo 2 anni di relazione molto intensa e dopo che tutto era perfetto e pochi giorni prima di un inizio serio di convivenza voluta da lui.. improvvisamente questo uomo, se così si può chiamare, dopo un piccolo litigio ha deciso di prendersi qualche giorno di pausa da me per pensare se andare avanti o no...dopo tre giorni mi chiama al telefono e mi dice che ha pensato che nonostante mi "ama tantissimo" ha capito di voler rimanere solo perche dice di sentirsi meglio in questo periodo della sua vita e vuole trovare se stesso.io sono sconvolta perchè non me lo aspettavo assolutamente visto che andava tutto alla perfezione e davvero sembrava innamoratissimo di me( i suoi comportamenti me lo dimostravano al 100%).sto male e lui mi dice di chiamarlo quando mi sento giù..da notare anche che questa persona mi ha allontanato da tutti gli amici e ora sono veramente sola...la mia domanda è: può esistere un uomo del genere? cos'è successo dentro di lui veramente? io sono giorni che mi ossessiono per trovare una risposta che non riesco a darmi. Grazie

  1 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Laura De Martino Inserita il 05/10/2015 - 14:56

Cara Holly,
sento forte la sua rabbia e la delusione, la fine di un amore inevitabilmente porta con sè questi sentimenti insieme a tanto dolore. Nessuno, tranne lui, può sapere effettivamente le ragioni che lo hanno condotto a tele decisione e mi domando a questo punto che importanza ha?perchè ossessionarsi cercando delle risposte che riguardano lui? Tra i tanti sentimenti immagino ora ci sia anche tanta paura, quella paura che si prova quando accade qualcosa di imprevisto e da qui il bisogno di spiegazioni che ci possano rassicurare che quanto di brutto è accaduto non succederà più e che non sia colpa nostra. Sposti l'attenzione da lui a se stessa, si chieda cosa questa storia ha significato per lei, cosa sente di potersi prendere di buono e cerchi di capire cosa può fare ora per sè, per riprendere quelle sfere della sua vita come gli amici che sente siano compromesse.
Un saluto,
Dr.ssa Laura De Martino
Psicologa, Psicoterapeuta relazionale/Napoli