Eleonora domande di Sesso, Coppia, Amore e Relazioni  |  Inserita il 29/09/2015

Relazioni con ragazzi

Salve, ho 19 anni e sono una ragazza. Ho un problema per quanto riguarda le relazioni con i ragazzi. Mi spiego meglio: spero sempre che i raqagazzi che conosco siano attratti da me e quando, nella maggior parte dei casi, non lo sono inizio a trovare difetti in me e penso che nessun ragazzo mi voglia....cosa può significare e cosa potrei fare per togliermi quest'idee dalla testa?

  1 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Martina Fabbrizzi Inserita il 29/09/2015 - 15:16

Empoli
|

Gentile Eleonora,
Fa parte spesso del mondo femminile immaginare, correre con i tempi una relazione appena all'inizio, fantasticarci sopra. è una delle caratteristiche che ci distinguono, siamo emotive, sensibili ma non irrazionali e spesso è una delle caratteristiche che gli uomini ci rimproverano, tutti orientati alla soluzione del problema quali, per natura, spesso sono.
Detto questo, immagino sia piuttosto normale, per una ragazza, fantasticare ed immaginare quello che potrebbe essere, il problema nasce quando, su queste fantasie, costruiamo delle aspettative non realistiche che possono deluderci o, come nel suo caso, farci sentire inadeguate o sbagliate.
Io credo che l'aspetto immaginativo, anche nella coppia, sia fondamentale al benessere, ma questo non deve cozzare con le possibilità della realtà.
Non la conosco bene per poterle dare un consiglio purtroppo, ma immagino che lei non abbia più difetti di una qualsiasi di noi donne, non parlo solo di difetti fisici, quelli che lei si vede addosso perché si sente rifiutata o perché ha volato troppo con la fantasia, ma anche di quelli immaginativi, quelli comuni a tutte, o quasi, le donne. Si tratta, mi pare di capire, di capire meglio quanto investe su queste fantasie, quanto le fa diventare reali nella sua immaginazione per evitare di investire troppo.
Rimango a disposizione

Con i migliori auguri
Dott.ssa Martina Fabbrizzi
(Firenze)