Giulia  domande di Sesso, Coppia, Amore e Relazioni  |  Inserita il 30/09/2021

Catanzaro

Come posso capire il mio orientamento sessuale?

Salve! Premetto di avere 22 anni. Non riesco a capire il mio orientamento sessuale. Quando interagisco con delle ragazze ho paura di essere intrattenuta a parlare e che fissandole, pensino che io sia lesbica. Questa cosa mi manda in panico e in imbarazzo. Evito infatti di frequentare spogliatoi femminili. Penso di provare più che un’attrazione romantica, un interesse sessuale verso le donne (non ho Mai avuto cotte per ragazze a meno che il mio cervello non abbia accettato la cosa nascondendomela) mentre con gli uomini provo solo interesse romantico. Questa mio atteggiamento mi impedisce di interagire e relazionarmi con il prossimo. Cosa potrei fare ?

  2 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott. Sacha Horvat Inserita il 04/10/2021 - 15:57

Milano
|

Buongiorno Giulia,
l'orientamento sessuale è l'insieme di numerose dimensioni, tra cui l'attrazione sessuale, romantica, il comportamento sessuale, le fantasie e il proprio modo di definirsi. Queste non devono necessariamente essere coerenti l'una con l'altra e l'orientamento sessuale non è necessariamente stabile, ma lo si considera fluido.
Partendo da queste considerazioni, è estremamente complesso rispondere alla sua domanda. Quello che che emerge chiaramente è una sua difficoltà personale che diventa relazionale.
La comparsa di una curiosità relativa ad una parte della sua identità e l'emersione delle difficoltà relazionali, le pone una bellissima e importante domanda per conoscersi meglio.
Un caro saluto
Dott. Sacha Horvat

Dott.ssa Loredana Trebisacce Inserita il 01/10/2021 - 10:38

Roma
|

Cara Giulia, può capitare che ci sia confusione circa il nostro orientamento sessuale, è una fase che molte persone attraversano.
Cosa comporterebbe nella tua vita un orientamento piuttosto che un altro? hai modo di confrontarti con qualcuno su queste tematiche? forse queste necessità di definizione non ti aiuta a fare chiarezza. Può darsi che, assieme ad un professionista potresti affrontare le varie sfaccettature di questa questione , e soprattutto di ridarti la serenità nei tuoi rapporti senza l'urgenza di capire a priori.
Resto a disposizione per qualsiasi chiarimento.
Un caro saluto
Dott.ssa Loredana Trebisacce