Mario  domande di Sesso, Coppia, Amore e Relazioni  |  Inserita il 03/04/2020

Milano

E' possibile non avere fantasie sessuali?

Buongiorno, sono un ragazzo di 27 anni e la mia fidanzata ne ha 30.
Ci siamo conosciuti 1 anno fa e stiamo da poco convivendo insieme.
Per me il sesso in una coppia è molto importante e ho molte fantasie sessuali, la maggior parte di esse mai realizzate, per lei invece un po' meno.
Quando ci siamo conosciuti facevamo molto sesso, anche più volte al giorno, ora come naturalmente accade lo si fa di meno.
Per uscire un po' dalla monotonia ho provato a parlarle di poter giocare con dei sex toys ma ogni volta che ci provo ricevo un secco "a me non servono".
Quando mi pratica la masturbazione molte volte ho provato a dirle le mie fantasie ma la sua reazione è sempre stata negativa, prendendosela e dicendo che lei non ne aveva bisogno,so che le mie fantasie non devono essere per forza di cosa anche le sue e perció non me la sono mai presa.
Il fatto è che anche quando gli chiedo di raccontarsi le sue di fantasie lei si prende male e comincia a sbuffare e fare faccia strane dicendomi che non ha fantasie sessuali e se la prende con me.
Quello che ci chiedo ora è : possibile che una persona non abbia fantasie sessuali?.
Come dovrei comportarmi rispetto a tutto cio'?
Fin ora ho sempre lasciato stare e l ho sempre "consolata" ogni volta che accadeva ciò perché amo lei.
Le sue reazioni per me sono eccessive anche perché non mi piace il modo con cui affronta questi argomenti, sembra una bambina.
Detto ciò scusate se sono stato un po' lungo nella domanda. Aspetto vostre notizie.
Grazie.

  2 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Daniela Vinci Inserita il 26/06/2020 - 09:14

Gentile Emanuele,
Non avere fantasie sessuali è possibile, siamo tutti diversi e nel vostri caso sembra emergere un rapporto con la sessualità molto diverso. Questo non vieta la possibilità che troviate il vostro equilibrio venendo incontro e ascoltando i bisogni profondi dell'altro. Se da soli non ce la fate, non esitate a chiedere aiuto. Un terapeuta di coppia esperto in sessuologia potrebbe aiutarvi!
Resto a disposizione,
Dott.ssa Daniela Vinci Psicoterapeuta e Consulente sessuale, Arluno (MI)

Dott.ssa Simona Seu Inserita il 03/04/2020 - 23:44

Ciao Emanuele, mi dispiace che stia incontrando le difficoltà che racconti. Sono d'accordo con te sull'importanza di una complicità sessuale tra partner. Tale dimensione si può raggiungere attraverso un ottimale grado di intimità e confidenza che però la persona deve prima acquisire con sé stessa (anche attraverso la masturbazione). Prova a cercare di scoprire se la tua fidanzata ha maturato tale condizione attraverso l'esperienza di sé. Questo sarebbe il presupposto per sentirsi libera di fidarsi di te e dei tuoi slanci erotici. Un'altra ipotesi potrebbe essere che lei ha semplicemente esigenze diverse dalle tue in questo momento.
Ti consiglio un consulto di coppia, perché credo che al di là del motivo che sta dietro questa situazione, sia fondamentale che tu ti senta compreso dalla tua compagna nel tuo bisogno di intimità.

Buon lavoro!