Giulietta024 domande di Sesso, Coppia, Amore e Relazioni  |  Inserita il 30/03/2015

Macerata

Indecisioni

Salve, sono una ragazza di 21 anni e da un anno sto con un ragazzo della mia stessa età, ma ultimamente abbiamo spesso discusso e a volte penso di voler chiudere la storia, al contempo mi dispiacerebbe molto perché è stato il mio primo fidanzato; lui si potrebbe definire il classico bravo ragazzo che tutte le mamme vorrebbero per le loro figlie, educato, gentile, rispettoso insomma praticamente perfetto ma mi sto rendendo conto che questo non è quello che voglio veramente, lui mi da sempre ragione in tutto e questo mi infastidisce molto perché vorrei qualcuno che mi sfidasse, in senso positivo ovviamente, che mi contraddicesse per poter crescere. Il mio attuale ragazzo è anche molto insicuro e spesso mi sono ritrovata a fargli quasi da mamma ma in realtà sono proprio io quella che ha bisogno di essere guidata; so di avere un carattere molto particolare ma ultimamente non mi sento capita da lui. Ovviamente mi dispiacerebbe se ci lasciassimo e ho paura di non riuscire a trovare un altro ragazzo che mi ami, so che questo può sembrare ipocrita ma sono semplicemente in cerca di un consiglio e di un aiuto. Vi ringrazio in anticipo.

  1 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott. Giuseppe Del Signore Inserita il 07/04/2015 - 14:24

Viterbo
|

Cara Giulietta,

comprendo le tue insicurezze, ma a volte bisogna avere un po' coraggio se si vuole cambiare una situazione. Il "classico bravo ragazzo" può andare bene per i genitori, ma non sempre è ciò che si vuole veramente.
Sei molto giovane e forse il tuo timore è semplicemente quello di perdere delle sicurezze (un ragazzo affidabile?), ma c'è sempre tempo per innamorarsi ed essere ricambiata.

Cordiali saluti,
Dott. Giuseppe Del Signore - Psicologo, Psicoterapeuta
www.psicologoaviterbo.it