Danilo  domande di Sesso, Coppia, Amore e Relazioni  |  Inserita il 02/07/2018

Catania

A volte mi desidera, a volte mi rifiuta, cosa fare?

Buongiorno, scrivo poiché frustrato dall'inseguire. Vivo una relazione, da quasi 3 anni, in cui lei non fa altro che fuggire. Dice di essere attratta solo a volte e che non sarebbe in grado di instaurare una relazione seria poiché non sono presenti le basi per dei sentimenti. Appare e poi sconpare, sembra andare tutto bene e poi si torna punto e a capo. A volte mi desidera, a volte mi rifiuta. Non so cosa fare, ho dato tutto quello che potevo in questo rapporto ma, sfortunatamente; ricevendo pochi riscontri. Vorrei dei consigli su come comportarmi Grazie mille.

  1 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Anna Marcella Pisani Inserita il 03/07/2018 - 12:11

Roma - Cassia, Flaminia, Tor di Quinto, Cesano, Fo
|

Buongiorno Danilo,
Comprendo la sua frustrazione derivante da un'attesa di reciprocità affettiva che non arriva.
Ciò che può fare per affrontare la situazione è cercare un confronto più ampio con la sua compagna che possa aiutarla a capire come mai lei sia così ambivalente.
In genere questo tipo di comportamento si verifica con ogni tipo di partner, quindi non è attivato da lei Danilo. Mi sembra piuttosto un tratto riferibile ad uno stile di personalità della sua compagna di cui andrebbero indagati i motivi, se lei sarà interessata a farlo.
Pertanto, può concentrarsi su se stesso, chiedendosi come mai ha accettato questa instabilità affettiva e cosa la lega alla sua compagna. Cosa le impedisce di interrompere la relazione se ha ricevuto "pochi riscontri"?
Le è già capitato in passato di "inseguire" la partner o è una circostanza legata solo alla relazione attuale?
Cordialmente
Dott.ssa Anna Marcella Pisani (Roma)