elisabetta  domande di Sesso, Coppia, Amore e Relazioni  |  Inserita il 31/05/2018

Bari

Rabbia repressa di mio marito

Vorrei sapere se devo preoccuparmi per una situazione che dura oramai da 2 anni, mio marito dimostra di avere una rabbia repressa nei miei confronti perché io lavoro in una sede diversa dalla residenza e mi ha contestato relazioni inesistenti. E' sempre arrabbiato verso tutti non solo con me e inoltre credo che a causa della morte della sorella sia peggiorato. sentendo i fatti di cronaca di mariti che perdono la testa confesso che ho paura. Preciso che lui non accetterebbe mai un colloquio con uno psicologo

  2 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Anna Marcella Pisani Inserita il 01/06/2018 - 08:54

Roma - Cassia, Flaminia, Tor di Quinto, Cesano, Fo
|

Buongiorno Elisabetta,
comprendo la sua preoccupazione che forse deriva da altri comportamenti messi in atto da suo marito, oltre a quelli descritti.
Inoltre, è difficile capire, utilizzando questo spazio, la reale entità della rabbia di suo marito e l'eventuale pericolosità di essa, che sembrerebbe anche associata ad un vissuto di competizione lavorativa-professionale nei suoi confronti.
Considerando che lui "non accetterebbe mai un colloquio con uno psicologo", può valutare lei la possibilità di richiedere un consulto per analizzare e comprendere i suoi vissuti di paura ed approfondire la relazione con suo marito, come la percepisce indipendentemente dalla rabbia descritta: quali sono le potenzialità della coppia e quelle di suo marito, trovare strategie più efficaci per manifestare il suo malessere a suo marito ecc..

Un caro saluto

Dott.ssa Anna Marcella Pisani (Roma)

Dott.ssa Manuela Santini Inserita il 31/05/2018 - 22:16

Gentile Elisabetta, credo che prima di preoccuparsi se suo marito voglia rivolgersi ad un professionista è il caso di valautare se Lei è disposta rivolgersi ad uno psicologo per analizzare meglio la situazione ( molto brevemente descritta in questa sede) ed in un secondo tempo valutare altri aspetti.
Cordialmente

Dott.ssa Manuela Santini