Jead  domande di Psicologia e dintorni  |  Inserita il 16/04/2018

Milano

Onicotillomania: si può uscirne con la psicoterapia?

Salve,
sono un ragazzo di 23 anni che ha il tic di staccarsi le unghie da molti anni. Facendo alcune ricerche ho scoperto che questa forma di neurosi si chiama: "onicotillomania". Esistono delle valide terapie contro essa? Al momento sto usando dei guanti di cotone quando sono a casa, tuttavia quando sono fuori si complica un pò la situazione.
In attesa di un cortese riscontro, le porgo cordiali saluti.

  2 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Anna Marcella Pisani Inserita il 16/04/2018 - 11:36

Roma - Cassia, Flaminia, Tor di Quinto, Cesano, Fo
|

Buon giorno Jead,
le confermo l'esattezza delle sue informazioni diagnostiche riguardo al sintomo descritto.
Esso è la manifestazione sintomatica di un disturbo d'ansia più ampio di cui è opportuno indagare le origini e i meccanismi di mantenimento.
Quindi effettuare un consulto psicologico può aiutarla ad acquisire strategie efficaci nella remissione del sintomo proprio perchè farà un lavoro più profondo sulle cause che lo hanno determinato.
Un caro saluto
Dott. ssa Anna Marcella Pisani (Roma)

Dott.ssa Daniela Vinci Inserita il 17/04/2018 - 14:36

Gentile Jead,
Senza dubbio rivolgersi ad uno psciologo potrebbe aiutarla a capire le motivazioni dietro il suo comportamento e a trovare strategie per superarlo. La causa potrebbe essere l'ansia e manifestarsi come una sorta di comportamento ripetitivo da cui fatica ad uscire.
Le consiglio dunque di rivolgersi ad un professionista, più che l'orientamento è importante che si crei una fiducia reciproca e un'alleanza.
Resto a disposizione,
Dott.ssa Daniela Vinci
Arluno (MI)