Michele domande di Psicologia e dintorni  |  Inserita il 03/02/2017

Foggia

Atteggiamento per i concorsi di lavoro

Salve sono un ragazzo di 23 anni tra qualche giorno ho un colloqui di lavoro come capotreno, dove ci sarà anche lo psicologo.
Volevo sapere quale comportamento avere, nel caso di ansia come mi comporto.
Soprattutto alla domanda "ti piace fare il capotreno?" come rispondo?
Inoltre da cosa viene dedotto il giudizio di una persona?
Grazie per il vostro supporto

  1 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Paola Privitera Inserita il 03/02/2017 - 11:06

Buongiorno Michele,
per esperienza professionale e personale ritengo che il comportamento più efficace sia quello più spontaneo e sincero. Restare se stessi le consentirà di sentirsi più a suo agio e di non recitare una parte che un professionista esperto comunque riconoscerebbe. In genere attraverso i colloqui si cerca di valutare la capacità del candidato di gestire lo stress, di interagire con altre persone individualmente o in gruppo, di comunicare in maniera chiara, ed altre attitudini a seconda del lavoro richiesto. Ciò che mi sento di consigliarle è di valorizzare sempre gli aspetti positivi della sua persona, i titoli che ha conferito, le competenze acquisite, le sue qualità caratteriali.
Un cordiale saluto
Dott.ssa Paola Privitera