Giada domande di Psicologia e dintorni  |  Inserita il 01/12/2016

Bergamo

Sono una vigliacca

Buona sera sono una ragazza di 24 anni scrivo perché ormai non ne posso più di vivere così. Ho paura dei sentimenti, temo di potermi fare male. Non ho il coraggio di prendermi quel che voglio e ho problemi relazionali con gli altri. Ho problemi con me stessa, non riesco a trovare la mia strada , non riesco a portare a termine qualcosa non riesco a essere motivata, entusiasta, piena di voglia di vivere come ogni 24 enne deve essere. Son sempre stata così ma dopo un problema di salute sono peggiorata ancor di più. Mi ritrovo qua senza aver mai avuto una relazione seria con un ragazzo con delle amiche che ho deluso e mi hanno deluso con una famiglia che non sa come aiutarmi. Senza un lavoro e senza la forza di scappare da qui e andare a cercarlo perché quando l ho fwtto non ci son riuscita. Vorrei tornare a studiare un giirno ma devo lavorare per farlo ma se non risolvo i miei problemi non riesco a fare niente. Mi sento infelice demotivate e vigliacca e non ne posso più ma non so come fare nè come cambiare qualcosa, ho l'ansia di chiedere aiuto per orgoglio e paura. Ma dietro uno schermo non mi preoccupo.

  1 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Cristina Giacomelli Inserita il 01/12/2016 - 17:42

Cara Giada
se pensa a tutti i suoi problemi tutti insieme sarà difficile venirne fuori. Visto che, da come ho capito, essi sono più o meno concatenati, le suggerisco di concentrarsi su una cosa per volta. Abbandoni la posizione di vittima, perchè spreca solo utili energie; piuttosto le utilizzi per dedicarsi a sè e ad un progetto che desidera realizzare. Vedrà che a poco a poco riuscirà in tutto ciò che vuole.
Sarebbe bene che lei intraprendesse un percorso psicoterapeutico (psicodinamico).
Rimango a disposizione
Cordialmente

D.ssa Cristina Giacomelli
Lanciano (CH) - Pescara