naty domande di Genitori e Figli  |  Inserita il 07/02/2015

Torino

Pianto esagerato di una bambina

Salve,sono una mamma di una bimba di 11 mesi. vi scrivo per avere un parere sul suo comportamento.
Vi racconto un episodio successo ieri,eravamo dalla pediatra e neanche il tempo di sederla sul lettino ha iniziato un pianto esagerato,da farsi mancare il fiato..questo pianto è terminato solo dopo essere usciti dallo studio.
premetto che mentre la svestivo e lei ha iniziato a piangere la pediatra era ancora seduta alla scrivania.questo tipo di pianto in lei lo ricordo solo alla prima e seconda vaccinazione. infatti ricordo bene che dopo entrambi i vaccini è stata dura calmarla.
Inizio a pensare che associ il lettino o comunque l'ambiente a quello del vaccino.puo' essere possibile già da cosi piccola?
come devo comportarmi? Naturalmente è stato impossibile visitarla.
Spero possiate darmi qualche consiglio.
Grazie

  1 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Valentina Mossa Inserita il 16/02/2015 - 12:23

Cara Utente,
purtroppo è impossibile risalire alla motivazione di questo pianto: qualcosa potrebbe aver colpito negativamente la bambina, il lettino poteva essere troppo freddo, l'ambiente poteva non essere per lei rassicurante, il pediatra poteva indossare qualcosa che potesse avvertire come diverso etc.
Non credo sinceramente ci sia da preoccuparsi ma qualora il pianto esagerato dovesse riproporsi anche in altre circostanze o nella stessa le consiglierei di parlarne con uno specialista.
Vista la nostra vicinanza ( lavoro a Torino), qualora dovesse ripresentarsi la situazione, sarei lieta di offrirle un colloquio conoscitivo gratuito per analizzare meglio la situazione.
Le allego i miei contatti e le auguro una buona giornata.

Dott.ssa Valentina Mossa
www.valentinamossa.com
https://www.facebook.com/dottoressavalentinamossa