cristina domande di Genitori e Figli  |  Inserita il 08/11/2017

Imperia

Bambino 6 anni cambio comportamento

Buongiorno,
mio figlio ha 6 anni, è sempre stato un bambino amorevole ed affettuoso.
Da qualche tempo ho notato dei cambiamenti nei suoi comportamenti.
Il primo è che nei confronti di suo padre (che ha sempre adorato) ha una sorta di distacco, non vuole nemmeno il bacio della buonanotte e lo chiama con soprannomi poco piacevoli.
E' un anno che pratica karate (è cintura gialla) ma ieri crisi di pianto e non ha voluto andare a lezione dicendo che non gli piace più.
Ma cosa più importante che sono già diverse sere che prima di addormentarsi mi dice "mamma ti amo" "mamma ti amerò anche quando sarai vecchia" e "mamma ti amerò anche quando non ci sarai più e sarai in cielo..."
Sono preoccupata e sinceramente non so come devo comportari...
Grazie saluti.

  2 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Flavia Passoni Inserita il 28/11/2017 - 17:10

Gentile Cristina,

I cambiamenti di comportamento che descrive possono essere, in parte, attribuibili al normale sviluppo emotivo-relazionale nel bambino. Provi a parlare con l'allenatore per capire se è successo qualcosa che possa aver creato difficoltà al bambino. Inoltre dall'età immagino che abbia iniziato la scuola, di per sé un grande cambiamento per i bambini. Tuttavia nessuno conosce suo figlio come lei: se ha l'impressione che questi mutamenti siano particolarmente repentini e "dissonanti" rispetto alla sua personalità, potrebbe essere utile un'indagine più approfondita sui significati e possibili eventi scatenanti di questo periodo di turbolenza. Il supporto di uno psicologo dell'età evolutiva vi sarà certamente di aiuto in tal senso.

Dott. Verza Stefano Clemente e Dott.ssa Passoni Flavia Ilaria, esperti Centro Synesis Psicologia
Carnate (MB), Arcore (MB), Cagliari (CA)
0396076481, 338163275
http://www.centrosynesis.it/1/l_esperto_risponde_4107334.html?cat=19996

Dott.ssa Silvia Dell'Anno Inserita il 09/11/2017 - 13:04

Gentile Cristina,
comprendo la sua preoccupazione di fronte ai cambiamenti che sta percependo in suo figlio. Ciò che descrive (l'intenso amore per lei e il distacco nei confronti del padre) può rientrare nel fisiologico percorso di crescita psico-affettivo del bambino.
Sarebbe sicuramente da approfondire il suo funzionamento negli altri ambiti (scuola, socializzazione, famiglia allargata, etc...) per capire se l'episodio relativo alla lezione di karate sia sporadico o rientra in un quadro che necessita di un po' d'attenzione.
Potrebbe darsi che suo figlio stia avvertendo una qualche tipo di difficoltà e non avendo ancora sviluppato le capacità necessarie a comunicarlo lo stia mostrando nell'unico modo per lui possibile: il comportamento. Se così fosse, l'accoglimento e il contenimento delle emozioni sottostanti tali comportamenti si dimostra sempre valido.
Spero che la mia risposta le possa essere utile. Se necessita di ulteriori chiarimenti resto a disposizione.
Cordiali saluti.
Dott.ssa Silvia Dell'Anno