Ciki domande di Genitori e Figli  |  Inserita il 17/12/2014

Torino

Rapporto genitori separati con i figli

Buongiorno Dottori,
? la prima volta che vi scrivo, velocemente vi spiego la mia situazione:
Sono una mamma di 32 anni con una figlia di 3 anni. Mi sono separata a febbraio del 2014 poi verso la fine di aprile primi di maggio sofferente dai sensi di colpa o cercato di riunire la famiglia ma il mio ex marito non ha voluto. Cercando di farmi una ragione da luglio sto frequentando un uomo. Il perch? io vi scrivo ? anche su consiglio del mio compagno, per cercare di avere un comportamento adeguato nei confronti della bambina.
Per esempio, ultimamente, la bambina manifesta una mancanza del padre ( nonostante il programma di visite sia equilibrato ) e in quei momenti quando la mia piccola mi chiede del papà mi si spezza il cuore e io non so come comportarmi. Chiedo consiglio a voi e qualche suggerimento in generale per avere un buon comportamento e cercare di far soffrire il meno possibile mia figlia.
Grazie rimango in attesa di una vostra risposta. Saluti.

  2 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Valentina Nappo Inserita il 02/01/2015 - 19:11

Gentile Ciki,

la separazione dal suo ex marito è molto recente ed è naturale che la bambina ne senta la mancanza e, soprattutto, che i cambiamenti nella vostra quotidianità l'abbiano un pò spaventata.
Il suo compito, in quanto genitore affidatario, è quello di favorire il rapporto di sua figlia con il papà, di contenerne le paure e le angosce e di rassicurarla rispetto al fatto che il padre non è andato via, non l'ha abbandonata, ha solo cambiato casa e potrà incontrarlo quando vuole.

Buon lavoro
Un caro saluto

Dott.ssa Valentina Mossa Inserita il 21/12/2014 - 18:32

Cara Utente,
dovrebbe parlare apertamente con il papà della bimba e spiegargli le difficoltà che la stessa sta affrontando, la mancanza che sente e, concordare con lui, una presenza più attiva e più ricettiva.
Volendo potreste affrontare insieme questo percorso recandovi da uno specialista.
L'amore e il matrimonio possono anche finire ma il rapporto tra i genitori ed una figlia è per sempre ed è importante che vada coltivato giorno per giorno anche quando il papà non vive più con la mamma.
resto a disposizione per ulteriori informazioni.
Un caro saluto,

Dott.ssa Valentina Mossa
www.valentinamossa.com