Andrea domande di Genitori e Figli  |  Inserita il 26/09/2015

Torino

Mio padre si sta lasciando andare

Buonasera. Mio padre e mia madre 7 anni fa si sono lasciati per volere di mia madre. Per mio padre è stato un duro colpo. Ha sempre provato a riconquistare mia madre e mia madre non ha mai avuto nessun altro uomo. L'anno scorso mio padre è riuscito a riconquistarla e si sono rimessi insieme ma è durata pochissimo e si sono di nuovo lasciati. 4 mesi dopo mia madre ha iniziato a frequentare un altro uomo. Per mio padre è stato il colpo di grazie perchè si era illuso di poterci tornare insieme e poi ha preso la doppia mazzata. Adesso mio padre è giù di morale. Quando non lavora dorme, è diventato disordinato, è distratto e non ha voglia di fare niente. Non gli si riesce a parlare perchè ti sente ma non ti ascolta. È presente soltanto fisicamente e continua a pensare a mia madre e a quest'altro. Non ce la faccio più a vederlo così. Cosa posso fare? La ringrazio

  2 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Valentina Nappo Inserita il 27/09/2015 - 09:38

San Giuseppe Vesuviano
|

Gentilissima,

separarsi è come affrontare un lutto: occorre un pò di tempo per metabolizzare tutto il dolore e ritornare a vivere con serenità. La sua preoccupazione è comprensibile: può suggerire a suo padre di farsi aiutare da uno specialista in un momento così delicato della sua vita.

Resto a disposizione
Dr.ssa Valentina Nappo
Terapia individuale e di coppia a Soccavo, Melito, Pompei, San Giuseppe Vesuviano
www.psicodialogando.com

Dott.ssa Valentina Mossa Inserita il 27/09/2015 - 09:31

Caro Andrea,
esprimi serenamente a tuo padre tutta la tua preoccupazione e l'angoscia che provi per il suo stato d'animo.
Chiedigli di prendere in considerazione l'idea di contattare uno psicologo/psicoterapeuta nella vostra città che possa aiutarlo a superare questo periodo.
Ti faccio un grandissimo in bocca al lupo,

Dott.ssa Valentina Mossa - Torino
www.valentinamossa.com
https://www.facebook.com/dottoressavalentinamossa