etta22 domande di Genitori e Figli  |  Inserita il 07/05/2015

Catania

I miei genitori non accettano questa relazione

Salve a tutti. Sono una ragazza di 18 anni e da circa 8 mesi sto un ragazzo di 25 anni che lavora in un bar e guadagna anche bene ma unico problema: ha i tatuaggi. Problema non per me bensì per i miei genitori. Per i primi mesi non ho rivelato questa mia relazione ai miei sapendo che non avrebbero acconsentito ma verso dicembre stanca di dire bugie ho deciso di parlargliene. Da lì in poi tenuta sotto osservazione, con l'impossibilità di uscire con lui, per meglio dire SEVERAMENTE VIETATO perchè io non posso uscire con una persona del genere (lo hanno giudicato senza conoscerlo e senza sapere nulla su di lui, nè tantomeno vogliono conoscerlo, gli basta sapere che ha i tatuaggi e lavora in un bar). Da lì fino a qualche giorno fa ho inventato che lo avevo mollato ma a causa di amiche di mia sorella, mia sorella è venuta a conoscenza di ciò ed ha spifferato tutto ai miei. Ora sono ritenuta una bugiarda, e mia sorella ha anche provato gusto nel fare ciò anziché stare dalla mia parte. Non so come fare, non ho più vita sociale nonostante io abbia 18 anni e quindi indipendente e non ho nemmeno intenzione di mollarlo. A casa sto sempre lontana da loro, provo davvero un brutto sentimento nei loro confronti, non riesco a reggere più tutto ciò.

  0 Risposte pubblicate per questa domanda