Catelina domande di Ansia e depressione  |  Inserita il 26/01/2018

Paura per mio papà

salve, sono una ragazza 30enne che scrive per il suo papà 70enne, che da luglio 2017 è caduto da un albero provocandogli una lesione midollare c3 c4. A tutto oggi sta seguendo la riabilitazione e i medici non sanno neanche loro se ritornerà a camminare oppure no. Il problema è che noi familiari gli diciamo di affrontare la situazione però mio madre è molto demotivato e ha tante paure. Anche perchè si sono verificati altri eventi tra embolia polmonare, shock settico etc che gli hanno comportato perdita di tempo non facendo riabilitazione. Quello che chiedo è come possiamo aiutarlo questo paziente? Grazie per l'aiuto
Caterina

  1 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Katjuscia Manganiello Inserita il 26/01/2018 - 16:45

Cara Caterina,
il tuo papà ha molti motivi per sentirsi demotivato e spaventato. Dategli un po' di tempo per abituarsi alla situazione e per accettarla. Siate voi per primi ad accettare la situazione come un punto di partenza per una nuova meta ancora non conosciuta.
Fate sentire la vostra presenza e allo stesso tempo incoraggiatelo a fare piccoli passi avanti. Fategli notare i miglioramenti e sostenetelo nei momenti di sconforto.
E se tutto questo vi sembra troppo fatevi aiutare iniziando un percorso psicoterapeutico famigliare o individuale.
In questo momento lo sconforto è tanto e un aiuto psicologico potrebbe sostenervi tutti. Un saluto, dr Katjuscia Manganiello