travis domande di Ansia e depressione  |  Inserita il 18/01/2015

Firenze

paura di vedere cose che non esistono

Salve, ho varie paure,
ma mi soffermerò su una.
Ho paura che i volti dei quadri, i volti delle fotografie,
il mio volto riflesso allo specchio, quando li guardo si trasformino, in qualcosa di mostruoso, in particolare diavoli (in particolare l'immagine che mi torna più alla mente è la bambina dell'esorcista).
QUando fisso una di queste immagini mentre la guardo penso: "ecco ci siamo, adesso appare, ecco ci siamo, adesso appare" e immagino le fantasie più mostrouse; ovviamente non succedo nulla all'immagine, non sono pazzo.
Sto cercando una strategia per risolvere questo problema.
Per ora sto guardando gradualmente immagini horror su internet e in particolare dell'esorcista (che mi desta molta impressione).
Ho visto anche dei backstage del film in cui si vede Linda Blair (l'attrice)mentre viene truccata. Però nonostante questo e nonostante mi dia da solo la conferma che non succede nulla e non è mai successo nulla e probabilmente non succederà mai nulla ogni volta che mi trovo nelle suddette circostanze, la volta successiva ho sempre la solita paura, non trovo miglioramenti.
Questo problema mi causa anche problemi nel dormire serenamente, e nello stare da solo di notte, oltre all'impossibilità di avvicinarmi ad argomenti
un po' esoterici, anche solo a pensare di avvicinarmi a quegli argomenti.
Qualcuno mi può dare qualche consiglio, proporre qualche lettura, aiutarmi a capire come superare questo problema.
Grazie mille

  1 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Valentina Mossa Inserita il 23/01/2015 - 20:16

Caro Travis,
pur mancando delle fondamentali informazioni ( come ad esempio da quanto tempo va avanti questa paura)l'unico consiglio che sento di darti è di recarti da uno specialista nella tua città e affrontare di persona questa paura e le altre che dici di provare.
Purtroppo ci sono alcune cose che non possiamo risolvere da soli anche se hai fatto dei tentativi che, a mio parere, potevano essere molto utile.
Prendi in mano la situazione ed affrontala.
Un caro saluto,

Dott.ssa Valentina Mossa
www.valentinamossa.com